FastNom - Hosting e Domini Company | FAQ | Area Clienti | Pannello Domini

Contratto (TOS)

Condizioni Generali del Servizio

1. Definizione delle Parti

Il presente Contratto viene stipulato tra la Mediasoft Solutions di Antonio Roberto Genna (Partita IVA 02340950811), titolare di FASTNOM.IT, da ora in avanti denominata "FastNom", e l'Utente sottoscrittore del presente Contratto, di seguito denominato semplicemente "Cliente".

 

2. Contenuti

Tutti i servizi offerti da FastNom possono essere usati solo per scopi legali.
Il Cliente si impegna:
- a non utilizzare i servizi messi a disposizione da FastNom per la diffusione di materiale lesivo dei diritti di terzi o coperto da diritto d'autore, marchio di fabbrica, brevetto o altro diritto legale di terzi, salvo esplicito consenso scritto del titolare di tale diritto;
- a non utilizzare i servizi di FastNom contro la morale e l'ordine pubblico;
- a non utilizzare i servizi di FastNom per divulgare contenuti offensivi, violenti, illegali, pedofilia, razzismo, fanatismo, discriminazione religiosa e sessuale, ecc.;
- a non pubblicare siti web contenenti pornografia o che linkino a siti hardcore;
- a non danneggiare l'integrità delle risorse di FastNom;
- a non pubblicare siti web aventi come contenuto gioco d'azzardo, casinò online, ecc.;
- ad utilizzare lo spazio web messo a disposizione da FastNom solo ed esclusivamente per la pubblicazione del sito web e non per immagazzinare files o altri materiali;
- a non offrire informazioni al pubblico nocive dell'immagine di FastNom tramite i servizi messi a disposizione;
- a non utilizzare applicazioni/scripts non consentiti. E' responsabilità del Cliente verificare che i software/scripts che il Cliente installa sul proprio account siano sicuri;
- ad accettare ed osservare le norme di buon uso della rete, contenute nel documento "Netiquette", delle quali il Cliente dichiara di essere a conoscenza;
- a farsi carico della protezione dei dati personali di accesso ai servizi di FastNom. Il Cliente
riconosce di essere il solo ed esclusivo responsabile degli atti compiuti tramite i propri dati personali di accesso e si impegna a mantenerne la segretezza e a custodirli con la dovuta cura e diligenza e a non cederli a terzi.
In caso di violazione di uno o più dei suddetti obblighi, FastNom avrà il diritto di cancellare l'eventuale materiale non consentito immesso e di sospendere immediatamente e senza alcun preavviso il servizio, riservandosi inoltre il diritto di risolvere il contratto e di trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.
Le violazioni della legge verranno segnalate alle autorità competenti.

 

3. Attivazione Account

L'attivazione dell'account avviene al ricevimento del pagamento.
Il Cliente garantisce che i dati personali forniti a FastNom per l'esecuzione del Contratto sono corretti, aggiornati e veritieri. Tuttavia, qualora il Cliente fornisca dati falsi o non corretti o incompleti e, comunque, a seguito di specifica richiesta di FastNom, non fornisca prova adeguata della propria identità, FastNom si riserva il diritto di sospendere immediatamente il servizio e/o risolvere il contratto, trattenendo ed incassando le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.
Il Cliente è tenuto a comunicare tempestivamente ogni variazione ai dati personali resi noti al momento della sottoscrizione del servizio di FastNom; in caso di mancata ottemperanza di tale obbligo, FastNom si riserva il diritto di sospendere immediatamente il servizio.

 

4. Durata del Contratto e Rinnovo

4.1. Il presente Contratto ha la durata di dodici (12) mesi dall'attivazione del servizio sottoscritto. Nel caso dei piani Reseller la durata del Contratto può essere mensile o annuale in base al ciclo di fatturazione scelto dal Cliente in fase di ordine. Nel caso dei VPS Cloud la fatturazione viene effettuata su base mensile.
Quattordici (14) giorni prima della scadenza del Contratto, il Cliente verrà contattato via email per l'eventuale rinnovo. Se non desidera rinnovare il servizio, il Cliente non dovrà svolgere nessuna procedura per la disdetta, in quanto è sufficiente il mancato pagamento per annullarlo.
Durante il periodo di validità del Contratto, il Cliente avrà la possibilità di richiedere l'attivazione di servizi aggiuntivi, secondo le modalità e i costi indicati sul sito http://www.fastnom.it. Tali servizi, indipendentemente dalla data della loro attivazione, avranno la medesima durata del presente Contratto.

4.2. Hosting Gratis (Cessato)
Il piano hosting Free è gratis per sempre e non contiene pubblicità se acquistato insieme alla registrazione/trasferimento di un dominio.
Se invece il dominio associato al piano hosting Free è tenuto presso un altro provider, il piano hosting Free è gratis solo per 30 giorni dall'attivazione del servizio.
Ogni Cliente può ordinare fino a cinque (5) piani hosting Free di FastNom ed associarli ad altrettanti nomi a dominio.

4.3. Informazioni sul Pagamento
Il Cliente si impegna ad effettuare il pagamento dei servizi di FastNom in anticipo rispetto al periodo di erogazione del servizio.
La relativa fattura verrà emessa in automatico ed è disponibile nell'Area Clienti.

 

5. Politica sullo Spam

Il Cliente si impegna a non effettuare spamming.
L'invio di email non richieste da un sito fornito da FastNom è severamente proibito.
Gli accounts che violeranno la nostra politica sullo spamming saranno sospesi e cancellati senza preavviso.

 

6. Backup (Salvataggio) e Perdita dei Dati

Il Cliente prende atto ed accetta di avere la piena ed esclusiva responsabilità dei propri files e dati ospitati nei server di FastNom o nei server dei fornitori di FastNom e di mantenere tutti i salvataggi (backup).
Backup manuali dei dati possono essere effettuati dal Cliente attraverso il pannello di controllo o tramite FTP.
FastNom effettua un backup del contenuto dell'intero server che ospita servizi di hosting su un disco USB esterno una volta alla settimana. Tuttavia, questi backup possono essere utilizzati solo in caso di emergenza e non sono a disposizione del Cliente. Inoltre, FastNom non si assume alcuna responsabilità qualora i backup non fossero utilizzabili per qualsiasi causa.
Pertanto, spetta esclusivamente al Cliente provvedere al backup dei dati del proprio account e al salvataggio di tali dati sul proprio computer personale.
I backup di SiteMaker vengono effettuati e tenuti dalla società esterna che fornisce il servizio.
I backup del servizio Email Business vengono effettuati e tenuti dalla società esterna che fornisce il servizio.
I backup (o snapshot backup) dei VPS Cloud vengono effettuati e tenuti dalla società esterna che fornisce il servizio.
Il Cliente esonera FastNom da ogni e qualsiasi responsabilità in caso di perdita dei dati e/o dei messaggi di posta elettronica, in caso di guasto, malfunzionamento, accesso non autorizzato al sito o alla casella di posta elettronica a qualsiasi causa dovuti.

 

7. Risoluzione del Contratto e Recesso

7.1. Il presente Contratto si risolve di diritto con conseguente interruzione del servizio senza alcun preavviso da parte di FastNom qualora il Cliente:
• ceda il contratto a terzi senza il preventivo consenso scritto di FastNom;
• non provveda al pagamento del corrispettivo fissato;
• agisca o si presenti come agente di FastNom;
• commetta abusi, violi la legge o il presente Contratto o utilizzi i servizi in modi diversi rispetto a quelli comunicati a FastNom.
In questi casi, FastNom avrà facoltà di trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

7.2. FastNom ha facoltà di recedere dal presente Contratto in qualsiasi momento e senza obbligo di motivazione con preavviso di 10 giorni inviato tramite email. Trascorso il suddetto periodo di preavviso, FastNom potrà in qualsiasi momento disattivare il servizio. Nei casi previsti dall'art. 7.2. del presente Contratto, FastNom provvederà a restituire al Cliente il rateo del prezzo del servizio corrispondente ai giorni non utilizzati fino a scadenza naturale del Contratto, restando escluso ogni e qualsiasi altro rimborso o indennizzo o responsabilità di FastNom per il mancato utilizzo del servizio da parte del Cliente nel periodo residuo.

7.3. Il Cliente ha facoltà di recedere dal presente Contratto con comunicazione inviata a FastNom tramite email. Al ricevimento della suddetta comunicazione di recesso, FastNom provvederà a cessare tutti i servizi offerti.
FastNom concede al Cliente una Garanzia soddisfatti o rimborsati valida per 30 giorni dall'attivazione del servizio di hosting sottoscritto. Entro tale termine, il Cliente ha facoltà di esercitare il diritto di recesso ed ottenere il rimborso del prezzo pagato alle condizioni illustrate al punto 8 del presente Contratto.
Trascorsi 30 giorni dall'attivazione del servizio di hosting sottoscritto, ossia scaduta la Garanzia, il Cliente perde il diritto di richiedere a FastNom il rimborso del prezzo corrisposto per la sottoscrizione del servizio.
I domini non sono risarcibili, per cui la possibilità di recesso non si estende alla registrazione del dominio. Anche in caso di recesso, il dominio rimane di proprietà del Cliente e di conseguenza può essere trasferito ovunque a spese del Cliente e senza oneri a carico di FastNom.
In caso di disdetta, recesso o risoluzione illegittimi da parte del Cliente, FastNom ha il diritto di trattenere ed incassare le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

 

8. Garanzia 30 Giorni Soddisfatti o Rimborsati

Se il Cliente non si ritiene soddisfatto del nostro servizio di hosting, potrà chiedere il rimborso delle somme pagate (al netto del costo di registrazione del dominio e di piccole spese amministrative) semplicemente inviandoci entro 30 giorni dall'attivazione del servizio la comunicazione di recesso tramite email.
La garanzia di 30 giorni è applicabile esclusivamente agli ordini dei seguenti servizi: Hosting Personal, Hosting Premium, Hosting Professional, Hosting Low-Cost Start, Hosting Low-Cost Basic, Hosting Low-Cost Plus, Reseller Standard, Reseller Business, Reseller Advanced, Email Business.
Pertanto, domini, VPS Cloud, SiteMaker, certificati SSL, IP dedicati e ogni altro servizio aggiuntivo sono esclusi da tale garanzia.
Per quanto riguarda in particolare i domini associati ai piani hosting/reseller, anche in caso di recesso, il dominio non è risarcibile in quanto rimane di proprietà del Cliente e di conseguenza può essere trasferito ovunque a spese del Cliente e senza oneri a carico di FastNom.

 

9. Uso delle Risorse

9.1. Il Cliente non può:
• usare 20% o più delle risorse del sistema per più di 90 secondi;
• usare software che interfaccia con IRC (Internet Relay Chat) network;
• usare proxy, bit torrent, tracker o client;
• partecipare a qualunque attività di condivisione file/attività peer-to-peer;
• effettuare operazioni programmate (cron) ad un intervallo tra l'una e l'altra di meno di 15 minuti.

9.2. Spazio e/o traffico illimitato
Sui piani hosting con spazio e/o traffico illimitato non viene posto alcun limite predeterminato. Tuttavia, in caso di consumo eccessivo di risorse, FastNom inviterà il Cliente ad effettuare un upgrade. Se il Cliente non ottempera a questa richiesta, l'account di hosting verra' sospeso fino a quando il Cliente non provvede a ripristinare un consumo adeguato di risorse, senza che ciò comporti rimborsi o altri oneri a carico di FastNom.

 

10. Larghezza di Banda

Ad ogni Cliente verrà allocato un certo ammontare di larghezza di banda al mese. Questa quantità varia a seconda del piano di hosting acquistato. Se un Cliente supera l'ammontare allocato, FastNom si riserva il diritto di sospendere il servizio fino a che inizia la successiva allocazione o di sospendere il servizio fino a che non si opta per un pacchetto superiore.
La larghezza di banda non usata nel mese viene persa, cioè non può essere usata nel mese successivo.

 

11. Uptime Garantito

FastNom garantisce un uptime del 99,9% su base mensile sui piani hosting Pro (Personal, Premium e Professional) e sui VPS Cloud. Sono esclusi dalla presente SLA i seguenti servizi: Hosting Low-Cost, SiteMaker e Hosting Reseller.
L'uptime consiste nel funzionamento di tutta l'infrastruttura di rete e nella disponibilità del server per mantenere online il sito del Cliente.
Sarà considerato downtime il tempo di indisponibilità del servizio. Il periodo di downtime viene calcolato a partire dalla segnalazione da parte del Cliente, tramite ticket o email, fino al momento in cui il servizio torna nuovamente disponibile. Il downtime è su base mensile.
Non rientrano nel periodo di downtime e non danno pertanto diritto al rimborso:
• le interruzioni del servizio causate da malfunzionamento delle dorsali internazionali di collegamento, dato che non sono sotto la nostra diretta supervisione;
• il malfunzionamento o le errate configurazioni di eventuali software installati sui server o l'interruzione parziale o totale di applicativi o servizi installati sui server;
• i disservizi provocati da cause di forza maggiore (guerre, calamità, atti di terrorismo, ecc.);
• il malfunzionamento e/o le errate configurazioni di eventuali software installati dal Cliente (e-commerce, gateway di pagamento, chat, statistiche, ecc.).
I Clienti che segnalano l'interruzione del servizio (ad esclusione dei casi sopra elencati) potranno ricevere un rimborso su base mensile in proporzione al periodo di downtime, secondo quanto prevede la seguente tabella:

 

Uptime Mensile Percentuale di Rimborso
100% - 99,9%

0%

99,9% - 99,5%

5%

99,5% - 99%

10%

99% - 98%

15%

98% - 95%

25%

95% - 90%

50%

<90%

100%


L'approvazione del rimborso è comunque a discrezione di FastNom e dipende dalla motivazione fornita dal Cliente.
Il downtime programmato non è incluso nella garanzia e non potrà pertanto determinare richiesta di rimborso da parte del Cliente.
Le richieste di rimborso per eventuali downtime devono essere inviate a FastNom entro e non oltre i 5 giorni successivi all'accaduto, pena decadenza del diritto al rimborso.
Il rimborso potrà essere convertito solo in uno sconto sul rinnovo del servizio di hosting o sull'acquisto di un altro servizio di FastNom.

 

12. Limitazione di Responsabilità

12.1. FastNom declina ogni responsabilità verso i propri Clienti e verso terzi per ritardi, cattivo funzionamento, sospensione e/o interruzione nell'erogazione dei servizi a qualsiasi causa imputabili. FastNom ricorda al Cliente che sono sempre possibili interruzioni tecniche dei servizi dovute a guasti e malfunzionamenti delle macchine e dei software, siano essi di proprietà di FastNom che dei suoi fornitori. La natura stessa dei servizi Internet non consente di dare alcuna garanzia sulla raggiungibilità dei siti web e sulla consegna e ricezione dei messaggi di posta elettronica nè di garantire la privacy dei messaggi di posta.
Pertanto, nessun risarcimento danni potrà essere richiesto a FastNom per tutti gli eventuali danni diretti e/o indiretti causati dall'utilizzazione o dalla mancata utilizzazione dei servizi.

12.2. FastNom non può essere ritenuta in alcun modo responsabile per illeciti penali, civili ed amministrativi commessi dal Cliente attraverso l'uso improprio del servizio sottoscritto.
Il Cliente riconosce ed accetta di essere l'unico ed esclusivo responsabile dell'uso del servizio sottoscritto e di tutti i file e i contenuti presenti nel proprio account di hosting, e pertanto solleva FastNom da qualsiasi responsabilità civile e penale per l'uso illegale dei servizi utilizzati dal Cliente e dai suoi utenti.
Il Cliente si obbliga a manlevare e tenere indenne FastNom da tutte le perdite, danni, responsabilità, costi, oneri e spese, di qualunque genere, ivi comprese le eventuali spese legali, che dovessero essere subite o sostenute da FastNom quale conseguenza di qualsiasi inadempimento da parte del Cliente agli obblighi assunti con l'accettazione del presente Contratto, anche in ipotesi di risarcimento danni pretesi da terzi a qualunque titolo.

12.3. Responsabilità dei Reseller
FastNom non fornisce assistenza ai clienti dei propri Rivenditori. I Rivenditori sono, pertanto, responsabili dell'assistenza verso i propri clienti.
I Rivenditori sono inoltre responsabili di tutti i contenuti conservati e trasmessi dal loro account reseller e delle azioni dei loro clienti. FastNom considererà i Rivenditori responsabili per le azioni dei loro clienti che violano la legge e/o le condizioni del presente Contratto. FastNom si riserva il diritto di sospendere gli account che commettono violazioni e di risolvere il contratto con il Reseller trattenendo le somme pagate dal Cliente a titolo di penale salvo il risarcimento del maggior danno.

 

13. Foro Competente

Per qualsiasi controversia relativa all'interpretazione, esecuzione e risoluzione delle presenti Condizioni Generali del Contratto sarà esclusivamente competente il foro di Marsala (TP). Le spese saranno a carico del Cliente ricorrente al foro.

 

14. Collaborazione con le Pubbliche Autorità

FastNom può rivelare qualsiasi informazione riguardante un Cliente alle autorità competenti per il rispetto della legge.

 

15. Tutela della Privacy

I dati anagrafici richiesti al Cliente per l'esecuzione del presente Contratto sono utilizzati da FastNom ai soli fini amministrativi oltre che per adempiere agli obblighi di legge. Tutti i dati del Cliente sono trattati nel rispetto della vigente normativa sulla privacy.
Il Cliente esprime pertanto il consenso al trattamento dei propri dati personali, ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. 30 giugno 2003 n. 196.

 

16. Cambiamento delle Condizioni Generali del Contratto

FastNom si riserva il diritto di modificare il servizio e le condizioni dell'offerta in qualsiasi momento e senza preavviso. Resta comunque inteso che i contratti stipulati anteriormente all'introduzione delle modifiche verranno accettati e saranno rispettati integralmente alle condizioni pattuite.

 

17. Conclusioni

Il Cliente si impegna a rispettare il presente Contratto in tutte le sue parti.

 

Metodi di pagamento

Copyright © Mediasoft Solutions - Partita IVA 02340950811